Attualità
dati epidemiologici positivi

La Lombardia «supera il terzo mese in zona bianca». L'81% dei lombardi ha completato la vaccinazione

L’incidenza settimanale è di 35 casi ogni 100 mila abitanti. I posti letto in area medica sono occupati al 7%, in terapia intensiva al 4%

La Lombardia «supera il terzo mese in zona bianca». L'81% dei lombardi ha completato la vaccinazione
Attualità 17 Settembre 2021 ore 16:08

L’incidenza settimanale dei contagi è di 35 casi ogni 100 mila abitanti, i posti letto occupati nei reparti di degenza ordinaria restano abbondantemente sotto la soglia del 15 per cento, così come il tasso d’occupazione delle terapie intensive è meno della metà del limite fissato dalle norme, pari al 10 per cento. Di conseguenza la Lombardia «supera il terzo mese in zona bianca».

Ad annunciarlo è stato il presidente Attilio Fontana, confermando che anche oggi (venerdì 17 settembre) «il monitoraggio settimanale del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità conferma la nostra regione nella fascia di rischio più bassa».

I posti letto in area medica sono occupati «al 7 per cento e quelli in terapia intensiva al 4 per cento – aggiunge Fontana -. Sono convinto che tutto questo sia merito dei cittadini lombardi che hanno saputo rispondere con grande responsabilità e senso civico alla pandemia che ci ha travolti per primi in Europa».

I contagi restano al momento sotto controllo anche perché i lombardi hanno aderito in massa alla campagna vaccinale: ad oggi l’87 per cento dei residenti in Lombardia ha prenotato la vaccinazione e l’81 per cento ha già ricevuto entrambe le dosi.

Lunedì prossimo (20 settembre), inoltre, prenderà il via la somministrazione delle terze dosi dedicate alla protezione delle persone più fragili.