Attualità
Colpo basso

Le hanno rubato l'attrezzatura sportiva: raccolta fondi per aiutare Greta delle Crimson Vipers

Il furto è avvenuto a Torre Boldone. Nella sua disciplina, il Roller Derby, è nota come Gremlin e le compagne vogliono aiutarla in vista delle finali del primo campionato italiano

Le hanno rubato l'attrezzatura sportiva: raccolta fondi per aiutare Greta delle Crimson Vipers
Attualità Val Seriana, 20 Maggio 2022 ore 15:05

Una brutta disavventura quella che ha colpito la bergamasca Greta Bertuletti, pattinatrice della squadra Crimson Vipers Roller Derby di Bergamo e nota sportivamente con il soprannome di Gremlin. A poche settimane dalle finali del campionato italiano, ignoti si sono infatti introdotti nel garage della sua casa di Torre Boldone portandole via l'intera attrezzatura sportiva.

Pattini, protezioni, ruote e perfino il borsone: un bottino del valore economico di diverse centinaia di euro, ma soprattutto importantissimo per la pattinatrice Bertuletti dal punto di vista sportivo. Il 4 e il 5 giugno, infatti, si terrà il gran finale del primo campionato italiano di Roller Derby (se volete saperne qualcosa di più su questo particolare sport, potete leggere QUI), a cui parteciperà anche la squadra bergamasca.

Per aiutare la propria compagna, che ora sta temporaneamente utilizzando attrezzatura di seconda mano (seppur con tutte le difficoltà del caso), le atlete della Crimson Vipers hanno aperto una campagna di crowdfunding intitolata “Non c'è Gremlin senza pattini!”, con lo scopo di raccogliere fondi e ricomprare quanto rubato.

Obiettivo: 1050 euro, a cui hanno già aderito decine di persone con altrettanti messaggi di affetto e supporto. Per contribuire alla raccolta è sufficiente collegarsi alla pagina dedicata, disponibile a questo link.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter