Attualità
“L’Ora della Terra”

Lotta al cambiamento climatico: domani le Mura di Città Alta rimarranno un'ora al buio

Il Comune aderisce all'evento internazionale promosso dal WWF: dalle 20.30 alle 21.30 al buio i bastioni patrimonio dell'Unesco

Attualità Bergamo, 25 Marzo 2022 ore 14:53

Domani, sabato 26 marzo, le Mura venete rimarranno al buio per un’ora, dalle 20.30 alle 21.30. Anche Bergamo ha aderito a “L’Ora della Terra”, evento internazionale promosso dal WWF che quest’anno festeggia la sua quattordicesima edizione.

Un’azione simbolica, approvata dalla giunta comunale, ma concreta per la lotta al cambiamento climatico e per sensibilizzare i cittadini ad adottare uno stile di vita maggiormente sostenibile. “L’Ora della Terra” nel 2021 ha registrato un record di partecipazione: sono state coinvolte oltre 3,5 miliardi di persone in 192 Paesi e sono state spente simbolicamente le luci di oltre 18 mila monumenti; una sorta di ‘blackout’ internazionale.

Domani sera uffici, palazzi pubblici e monumenti resteranno al buio nello stesso momento. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di richiamare l’attenzione sulla necessità di mettere in atto politiche per la mitigazione dei cambiamenti climatici, il risparmio energetico e la riduzione dell’inquinamento luminoso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter