Attualità
Zona Malpensata

Mancata differenziata in via Mozart in cambio di cibo e bevande gratis, A2A: «Episodio isolato»

La società che fa capo ad Aprica fa chiarezza sulla vicenda segnalata dal consigliere della Lega, Alberto Ribolla

Attualità Bergamo, 13 Gennaio 2023 ore 11:16

Sulla questione della mancata differenziazione dei rifiuti per un negozio di kebab alla Malpensata in cambio di cibo e bevande gratis, sollevata dal consigliere comunale della Lega Alberto Ribolla e riportata sulle nostre pagine qualche giorno fa, si è espressa anche A2A - la società che fa capo ad Aprica, che gestisce la raccolta differenziata in città.

«Precisiamo - si legge nel comunicato stampa diffuso - che l'episodio è da ricondurre a un comportamento isolato da parte del nostro operatore, difforme da quelle che sono le disposizioni aziendali relative sia alla missione che era stata a lui affidata quel giorno, sia alle modalità di raccolta dei rifiuti».

All'operatore - identificato - sarebbero già state formalizzate le contestazioni disciplinar previste dal Ccnl e dalle procedure aziendali. «Facciamo presente - prosegue A2A - che gli operatori addetti alla raccolta porta a porta sono tutti formati per svolgere il proprio lavoro nel pieno rispetto delle regole e delle modalità di prelievo dei rifiuti conferiti in modo differenziato da parte dei cittadini e delle utenze non domestiche».

«Sarà comunque nostra cura - conclude - continuare a ribadire a tutti gli operatori le corrette modalità di lavoro affinché non si ripetano più episodi simili. Scusandoci per il disagio recato, assicuriamo nel contempo che Aprica è costantemente impegnata sia al miglioramento del servizio offerto sia al mantenimento e aumento della percentuale di raccolta differenziata della città di Bergamo».

Seguici sui nostri canali