Attualità
il dato

Natale 2021: per addobbare e illuminare Bergamo investiti circa 190 mila euro

La cifra è contenuta nella risposta del sindaco Gori a un'interpellanza dei consiglieri di "Bergamo Ideale" Nosari e Minuti

Natale 2021: per addobbare e illuminare Bergamo investiti circa 190 mila euro
Attualità Bergamo, 24 Gennaio 2022 ore 16:31

Per organizzare, allestire e addobbare le principali strade del centro di Bergamo e di Città Alta in occasione del Natale sono stati investiti circa 190 mila euro, di cui 74 mila inclusi nel contributo che, ogni anno, Palazzo Frizzoni destina al Distretto urbano del commercio.

L’ammontare delle spese sostenute per illuminare la città durante le festività natalizie è stato specificato dal sindaco Giorgio Gori, che in qualità di assessore al commercio ha risposto a un’interrogazione presentata dai consiglieri comunali di “Bergamo Ideale” Luca Nosari e Danilo Minuti.

Quest’anno per celebrare il Natale, oltre alla ruota panoramica allestita di fronte al Municipio, le principali vie dello shopping cittadino hanno brillato grazie a un allestimento composto da oltre 4 chilometri di cavi e luci a led, cui si sono aggiunte oltre 2 mila sfere natalizie di colore rosso, per creare un’atmosfera ancora più gioiosa. Inoltre Città Alta ha ospitato due ulteriori installazioni: una ha addobbato Piazza Vecchia, l’altra ha fatto risplendere il porticato della biblioteca Angelo Mai.

In aggiunta ai fondi comunali, il Duc ha fatto fronte ai costi delle iniziative «con circa 100 mila euro provenienti dai contributi degli oltre 700 commercianti che aderiscono al Distretto – si legge nella risposta di Gori – e con diverse sponsorizzazioni e partecipazioni, sia pubbliche che private».

Sul fronte dei contributi volontari degli esercizi commerciali iscritti al Duc, il primo cittadino ha fatto sapere che «la raccolta è ancora in corso e la fatturazione avverrà lungo tutto il mese di gennaio, pertanto non è possibile calcolare quanti abbiano provveduto». Mentre tra le sponsorizzazioni ricevute per il Natale, Giorgio Gori ha ricordato «i 40 mila euro garantiti dalla Camera di Commercio di Bergamo, i 15 mila euro conferiti da Valtellina Spa, 10 mila euro destinati da Atb, l’albero di Natale regalato da Promoserio».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter