Menu
Cerca
2 giugno

Per la Festa della Repubblica riapre alle visite del pubblico la Torre dei Caduti

Il costo del biglietto d’ingresso sarà ridotto a 3 euro (invece che 5 euro), bambini e i ragazzi al di sotto dei 18 anni potranno visitarla gratuitamente

Per la Festa della Repubblica riapre alle visite del pubblico la Torre dei Caduti
Attualità Bergamo, 01 Giugno 2021 ore 14:09

Un viaggio lungo 188 scalini, per salire di sei piani sopra la città e ammirare dall’alto non soltanto il centro piacentiniano, ma anche Città Alta e l’intera Bergamo in tutto il suo splendore. Domani, mercoledì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica riaprirà al pubblico la Torre dei Caduti.

Domani il costo del biglietto d’ingresso sarà ridotto a 3 euro, invece che 5 euro, e i bambini e i ragazzi al di sotto dei 18 anni potranno visitare gratuitamente uno dei monumenti diventati simbolo della città.

La Torre, progettata da Marcello Piacentini e dedicata ai Caduti della prima guerra mondiale, resterà aperta tutte le domeniche, fino al 4 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Inoltre, per festeggiare la riapertura della Torre il Museo delle Storie organizzerà una visita guidata speciale, prevista per domenica 27 giugno alle 17.

Il costo del biglietto sarà di 5 euro e la prenotazione è obbligatoria collegandosi al sito www.ticketlandia.com (prenotazioni aperte dal 10 giugno).