Attualità
L'intervento

Porta Sant'Agostino danneggiata: riaperto il transito a moto e auto, non a bus e camion

È stato smontato il contrarco danneggiato: le pietre verranno restaurate e rimontate entro la fine della settimana

Porta Sant'Agostino danneggiata: riaperto il transito a moto e auto, non a bus e camion
Attualità Bergamo, 04 Ottobre 2022 ore 13:02

Lo stop al transito sarebbe dovuto perdurare fino alle 15, invece già alle 12 di oggi (4 ottobre) il Comune ha riaperto il passaggio attraverso Porta Sant'Agostino ad auto e moto.

Nella mattinata, i tecnici hanno smontato il contrarco in pietra che sabato mattina è stato gravemente danneggiato dal passaggio di un mezzo pesante che non ha rispettato il limite d'altezza (posto a 3,65 metri, mentre il rimorchio del camion arrivava a quasi 4 metri). Le pietre rimosse sono ora in un laboratorio, dove verranno sistemate.

Se tutto filerà liscio, entro la fine della settimana il contrarco verrà rimontato. È solo a quel punto che sarà possibile smontare il ponteggio realizzato per evitare possibili ulteriori distacchi di pietre e, dunque, riportare la viabilità alla normalità.

Intanto, ancora per i giorni a venire non sarà consentito il transito sotto la Porta a mezzi pesanti e pullman di altezza superiore ai 2,5 metri. Dunque anche i mezzi pubblici cittadini dovranno continuare a coprire le tratte da e per Città Alta attraverso percorsi alternativi.

Seguici sui nostri canali