Attualità
era chiuso da luglio

Ripristino strutturale terminato: domani (21 ottobre) riapre al traffico il ponte Baslini a Treviglio

La riqualificazione del piano viario, un intervento del valore di 650 mila euro, è stata finanziata da Regione Lombardia. Mancano la bonifica, il restauro e il ripristino delle strutture a sbalzo del cavalcavia

Ripristino strutturale terminato: domani (21 ottobre) riapre al traffico il ponte Baslini a Treviglio
Attualità 20 Ottobre 2021 ore 14:48

L’intervento di manutenzione straordinaria e di ripristino strutturale si è concluso positivamente. Domani, giovedì 21 ottobre, non appena verranno rimossi gli apprestamenti del cantiere, il ponte Baslini sulla ex strada statale 472 Bergamina, a Treviglio, verrà riaperto al traffico.

Il cavalcavia era chiuso da luglio, per poter consentire agli operai di rifare i cordoli laterali, realizzare una nuova soletta d’impermeabilizzazione per la pavimentazione bituminosa, costruire gli scarichi di drenaggio per la pioggia e poggiare nuove barriere stradali in classe H4 ai bordi del ponte, affiancate da reti protettive.

Nel complesso, quindi, è stato riqualificato in toto il piano viario; un intervento realizzato grazie a 650 mila euro di finanziamenti erogati da Regione Lombardia. A viabilità ripristinata, non resta che eseguire gli interventi di bonifica, restauro e ripristino delle strutture a sbalzo del ponte, come le mensole e la solettina. Lavori comporteranno modeste limitazioni della circolazione per i veicoli.

«Siamo molto soddisfatti di essere giunti alle fasi conclusive dei lavori e di poter riaprire alla circolazione il cavalcavia – commenta il presidente facente funzioni della Provincia, Pasquale Gandolfi -. Si tratta di un’opera che ha visto la previsione di finanziamento diversi anni fa e che finalmente mette in sicurezza uno snodo importante per la viabilità del territorio».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter