Attualità
si cambia

In via Borgo Santa Caterina restano i parcheggi. Pista ciclabile al posto della corsia dei bus

I lavori sono previsti nel 2022, il Comune dovrebbe investire intorno agli 800 mila euro

In via Borgo Santa Caterina restano i parcheggi. Pista ciclabile al posto della corsia dei bus
Attualità Bergamo, 03 Novembre 2021 ore 10:31

Pochi mesi, poi dal 2022 (secondo le previsioni) anche via Borgo Santa Caterina cambierà volto: la corsia preferenziale degli autobus verrà tolta, sostituita da una più piccola per le biciclette e il marciapiedi sul lato della chiesa parrocchiale verrà allargato. Rimarrà inalterato il numero di parcheggi blu presenti oggi e non verrà istituita nessuna nuova Zona a traffico limitato.

Sono le linee guida attorno cui sta lavorano l’Amministrazione comunale per programmare la riqualificazione di questa porzione della città. Un progetto che è stato parzialmente modificato rispetto alla bozza di partenza e per il quale Palazzo Frizzoni investirà circa 800 mila euro.

Nei giorni scorsi il Comune ha incontrato i residenti del quartiere, per tranquillizzarli, fare chiarezza e spiegare che non appena verranno chiariti i contorni del progetto preliminare, allora verrà presentato nel dettaglio alla rete di quartiere.

I timori maggiori dei commercianti riguardavano un eventuale riduzione dei posteggi a bordo strada. Ma nulla di tutto ciò, in questo caso, accadrà: i posti aut rimarranno gli stessi di oggi. Per quel che riguarda il trasporto pubblico locale è probabile che qualche fermata dei bus resterà, ma soltanto in direzione di piazzale Oberdan verso via Corridoni.