Attualità
La stagione può iniziare

Tolta la neve e tagliate le piante: finalmente è stato riaperto il passo del Vivione

A occuparsi dei lavori è stata Anas. Il valico era stato chiuso al traffico nell'ottobre scorso

Tolta la neve e tagliate le piante: finalmente è stato riaperto il passo del Vivione
Attualità Val Seriana, 01 Giugno 2022 ore 16:47

È stato finalmente riaperto oggi, mercoledì 1 giugno, il passo del Vivione, valico che collega la Val di Scalve alla Valle Camonica e che quindi è "condiviso" tra le province di Bergamo e di Brescia.

Come riportano i colleghi di PrimaBrescia, il tutto è stato reso possibile dopo che Anas, nei giorni scorsi, ha terminato le attività in atto, tra cui lo sgombero della neve e il taglio delle piante. Il passo era stato chiuso lo scorso mese di ottobre. Nel 2021 l'apertura della strada per il passo del Vivione era stata riaperta il 5 giugno.

Con la riapertura del passo, inizia anche ufficialmente la stagione dell'omonimo rifugio, gestito dalla famiglia Pizio da oltre tre decenni e che offre ai suoi ospiti venti letti e camera doppie, triple e quadruple: una base perfetta per le escursioni e per scoprire la natura del luogo, cosparsa da fiori montani, laghi e animali.

Dopo un po’ di trekking, una corsa in mountain bike o in motocicletta, ci si può fermare al rifugio e assaporare i sapori tipici della Bergamasca, sia nell’accogliente sala da pranzo che nella terrazza all’aperto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter