Attualità
nuova fase della campagna

Vaccino 5-11 anni: domenica 12 dicembre prenotazioni al via in Lombardia

Giovedì 16 dicembre, in diretta Facebook sulle pagine di Regione, esperti risponderanno ai dubbi riguardanti il tema

Vaccino 5-11 anni: domenica 12 dicembre prenotazioni al via in Lombardia
Attualità 10 Dicembre 2021 ore 16:11

Da domenica 12 dicembre in Lombardia sarà possibile prenotare la prima dose di vaccino anti-Covid anche per i bambini dai 5 agli 11 anni. Le somministrazioni, invece, seguendo le indicazioni del Ministero della Salute, prenderanno il via il giovedì successivo, ovvero il 16 dicembre.

È l’ultimo tassello della campagna vaccinale, forse la fase più delicata e complessa anche a livello organizzativo. Per questa ragione, proprio il 16 dicembre a Palazzo Lombardia è in programma un nuovo appuntamento dell’iniziativa “Stop ai dubbi” dedicato interamente alle vaccinazioni anti-Covid in età pediatrica.

Il coordinatore della campagna vaccinale lombarda Guido Bertolaso e altri esperti della materia, dalle 17 alle 19, risponderanno alle perplessità dei cittadini sulle pagine Facebook della Regione e di Lombardia Notizie Online. Chi lo desidera può già inviare le proprie domande scrivendo un sms su Whatsapp al numero 334.6324686. Altri quesiti potranno comunque essere rivolti durante la trasmissione.

Nel corso della diretta interverranno: Giuseppe Banderali, direttore della Neonatologia e Patologia Neonatale dell’Asst Santi Paolo e Carlo e professore a contratto dell’Università Statale di Milano; Raffaele Badolato, direttore della Pediatria degli Spedali Civili Brescia, professore ordinario all’università di Brescia e presidente della sezione lombarda della Società italiana di pediatria; Andrea Biondi, direttore scientifico della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma e professore ordinario di Clinica pediatrica all’Università Bicocca; Maria Antonella Costantino, direttrice della Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza della Fondazione Irccs Ca' Granda Policlinico di Milano; Alberto Mantovani, direttore scientifico dell’Istituto clinico Humanitas e professore emerito Università Humanitas; Giovanni Pavesi, direttore generale al Welfare lombardo.

Le vaccinazioni in età pediatrica

Regione Lombardia sta riorganizzando i centri vaccinali per poter garantire fino a 40 mila inoculazioni al giorno ai bambini dai 5 agli 11 anni. L’accesso alla vaccinazione verrà organizzato tenendo conto delle esigenze dei bambini e delle loro famiglie, grazie a linee dedicate e fasce orarie facilmente accessibili.

Il vaccino previsto per questo target è quello Comirnaty (BioNTech/Pfizer), nella formulazione specifica approvata dall’Aifa. La seconda dose verrà somministrata a distanza di tre settimane (21 giorni) dalla prima. Maggiori informazioni sono disponibili al SEGUENTE LINK.