Attualità
l'aggiornamento

Vaccino 5-11 anni: in Lombardia 32mila prenotazioni. In Bergamasca partenza lenta con 1.700 adesioni

Le somministrazioni del vaccino pediatrico prenderanno il via giovedì 16 dicembre: sei i centri vaccinali individuati in provincia di Bergamo

Vaccino 5-11 anni: in Lombardia 32mila prenotazioni. In Bergamasca partenza lenta con 1.700 adesioni
Attualità 13 Dicembre 2021 ore 12:32

Dal momento della loro apertura alle 10 di questa mattina (lunedì 13 dicembre) in Lombardia si sono contate circa 32 mila prenotazioni per il vaccino anti-Covid dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni. Un dato pari al 5,3 per cento della platea dei 600 mila bimbi che possono beneficiare della vaccinazione in età pediatrica.

È stata la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti a pubblicare l’aggiornamento riguardante quest’ultimo tassello della campagna vaccinale. «Sempre più orgogliosa della risposta dei cittadini lombardi agli appelli alla vaccinazione – ha commentato -. In particolare devo ringraziare i genitori dei bambini che hanno risposto con entusiasmo e convinzione. Invito ancora calorosamente le mamme e i papà a prenotare la vaccinazione dei figli attraverso l’apposito portale».

Va detto che, almeno in Bergamasca, la campagna vaccinale dedicata ai piccoli dai 5 agli 11 anni non ha registrato una partenza sprint. Ieri, nella prima giornata di apertura delle prenotazioni, erano stati fissati circa 1.700 appuntamenti negli hub della provincia di Bergamo, a fronte di un target di beneficiari di poco superiore ai 74 mila bambini.

È possibile prenotarsi collegandosi al portale online di Regione Lombardia. La somministrazione del vaccino pediatrico prenderà il via giovedì 16 dicembre e prevede un ciclo di due dosi (da 0,2 ml ciascuna) a distanza di tre settimane (21 giorni) l’una dall’altra.

Nel territorio bergamasco, fa sapere l’Ats di Bergamo, sono 5.072 gli slot disponibili, distribuiti sui sei centri vaccinali messi a disposizione delle tre Asst provinciali: Chiuduno e Clusone per l’Asst Bergamo Est; l’ospedale Papa Giovanni XXIII e il presidio di San Giovanni Bianco per l’Asst di Bergamo Papa Giovanni XXIII; Dalmine e Treviglio per il territorio della Asst Bergamo Ovest.

Sempre giovedì è in programma la diretta Facebook “Stop ai dubbi” dedicata esclusivamente alle vaccinazioni per i bimbi dai 5 agli 11 anni: dalle 17 alle 19 esperti e pediatri risponderanno alle domande che verranno poste loro dai cittadini. È possibile inviare i propri quesiti al numero Whatsapp 334.6324686.