Su GoFundMe

Vandalizzata la sede scout di Ponte San Pietro: aperta una raccolta fondi

«Abbiamo bisogno di una mano per risanare gli ambienti che ci ospitano». Il fattaccio è avvenuto nella notte tra il 29 e il 30 giugno

Vandalizzata la sede scout di Ponte San Pietro: aperta una raccolta fondi
Pubblicato:
Aggiornato:

Vetri spaccati, porte e maniglie distrutte: questo il bilancio di una notte di distruzione, messa in atto da alcuni vandali nella sede degli scout di Ponte San Pietro nella notte tra sabato 29 e domenica 30.

I danni provocati sono ingenti, tanto da spingere il gruppo ad aprire una raccolta fondi sul portale GoFundMe. «Abbiamo bisogno di una mano per risanare gli ambienti che ci ospitano - spiega l'organizzatore della raccolta, Andrea Chidichimo -. Solo per vetrerie ed infissi servono cinquemila euro di riparazioni».

Nel giro di una giornata sono stati raccolti 2.400 euro su un obiettivo di ottomila, grazie a 54 donazioni. «Questo atto vile è un colpo al cuore di tutti i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, gli uomini e le donne che sul nostro territorio si spendono per lasciare il mondo migliore di come lo hanno trovato».

scout vandali Ponte San Pietro
Foto 1 di 4
scout vandali Ponte San Pietro
Foto 2 di 4
scout vandali Ponte San Pietro
Foto 3 di 4
scout vandali Ponte San Pietro
Foto 4 di 4
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali