Il caso

Verdello, gamberi della Louisiana nella fontana in piazza

È una specie "aliena" ormai molto diffusa nei fiumi italiani. Ancora un mistero come siano finiti lì dentro

Verdello, gamberi della Louisiana nella fontana in piazza
Attualità 02 Agosto 2021 ore 12:21

Chissà lo stupore dei cittadini di Verdello quando lo scorso fine settimana, passando per la piazza del paese hanno visto gli insoliti visitatori della loro fontana. All'interno della vasca sguazzavano tranquillamente un gruppo di gamberi d'acqua dolce, che hanno attirato la curiosità dei passanti che non si aspettavano di trovarli proprio lì.

Qualcuno ha anche deciso di filmarli e il video (postato sabato 31 luglio) è finito sui social, con l'arrivo di conseguenza di una serie di commenti tra i quali è arrivata anche una possibile delucidazione: si tratterebbe infatti del "Procambarus clarkii", ovvero il gambero della Louisiana, una specie alloctona che dopo essere stata importata dall'estero anni fa ha invaso i nostri fiumi e laghi, adattandosi in maniera molto rapida.

Resta comunque un mistero come abbiano fatto a finire nella fontana in centro: ci sono arrivati di loro spontanea volontà, migrando da qualche vicino specchio d'acqua, oppure si è trattato dello scherzo di qualcuno? In ogni caso questa specie aliena è considerata dannosa, motivo per cui si dovrebbe evitare di liberarli o introdurli negli ecosistemi di casa nostra.

Pare inoltre che il gambero della Louisiana sia buono da mangiare, a patto che venga da acque sufficientemente pulite e sia cucinato con la giusta ricetta, tant'è che in certe zone come Pavia, Cremona o Varese, dove i fiumi ne sono ormai pieni, sono anche pescati per finire sulle tavole locali. Magari anche qualche cittadino di Verdello coglierà l'occasione per gustare una pietanza esotica.