Attualità
il cantiere

Via Porta Dipinta, messa in sicurezza del muro tra i civici 8 e 10: come cambia la viabilità

Nelle scorse settimane i tecnici di Uniacque hanno provveduto al consolidamento di un condotto sotterraneo, ceduto la scorsa estate, e installato un sistema di monitoraggio

Via Porta Dipinta, messa in sicurezza del muro tra i civici 8 e 10: come cambia la viabilità
Attualità Bergamo, 15 Novembre 2021 ore 11:19

Completato il consolidamento dell’antico condotto sotterraneo, ceduto l’estate scorsa, continuano i lavori in via Porta Dipinta, dove verrà messo in sicurezza il tratto di muro perimetrale che scorre tra i numeri civici 8 e 10.

Il muro è transennato da qualche tempo, periodo necessario per identificare la modalità di intervento più idonea, e ora è arrivato il momento per l’allestimento dei ponteggi per eseguire i lavori. Per questa ragione, già da oggi vengono istituiti i seguenti provvedimenti viabilistici

in via Porta Dipinta, nel tratto compreso tra piazza Mercato delle Scarpe e via Osmano, nei giorni interessati dalle fasi di montaggio e smontaggio del ponteggio:

  • istituzione di strada a fondo chiuso da collocarsi a monte e a valle della via, nel tratto interessato dai lavori;
  • istituzione del doppio senso di marcia, con senso unico alternato a vista, consentito ai soli residenti e autorizzati;
  • divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata ambo i lati esteso a tutte le categorie di veicoli, a esclusione dei mezzi utilizzati per i lavori;

In via Porta Dipinta, tra il civico 31A e il civico 31B, nei giorni interessati dalle fasi di montaggio e smontaggio del ponteggio:

  • divieto di transito veicolare e pedonale, esteso a tutte le categorie di veicoli, eccetto autorizzati e mezzi utilizzati per i lavori;

Montati i ponteggi gli operai saranno all’opera per la messa in sicurezza vera e propria del muro. In questa fase, in via Porta Dipinta i veicoli potranno continuare a circolare, tuttavia la carreggiata sarà ristretta. Di conseguenza fino al 15 gennaio in via Porta Dipinta, dal civico 4 al civico 12:

  • divieto di transito pedonale, con deviazione dei pedoni al marciapiedi opposto, tramite l’installazione di idonea segnaletica da posizionare in prossimità dell’occupazione;
  • restringimento della carreggiata a vista in prossimità dell'area oggetto di occupazione;
  • divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata ambo i lati nei tratti stradali interessati dai lavori, eccetto i mezzi impegnati nei lavori;
  • istituzione del limite di velocità di 30 chilometri orari;

In via Porta Dipinta dal civico 29 al civico 31A:

  • divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata esteso a tutte le categorie di veicoli, a esclusione dei mezzi utilizzati per i lavori, per formazione area di carico/scarico materiale e sosta dei mezzi d’opera;
  • divieto di transito pedonale, con deviazione dei pedoni al lato opposto o a margine dell’occupazione;
  • restringimento della carreggiata a vista in prossimità dell'area oggetto di occupazione.

Il consolidamento del condotto ceduto

Nelle scorse settimane i tecnici di Uniacque hanno provveduto al consolidamento del condotto sotterraneo, riportando a normalità la viabilità lungo la strada e ripristinando l'accesso da piazza Mercato delle Scarpe.

Nell’occasione è stato anche installato un sistema di monitoraggio, per verificare ulteriori possibili criticità al di sotto della sede stradale: qualora il condotto cedesse, infatti, non si potrebbe escludere l'apertura di una voragine.