Cronaca
i numeri del contagio

A Bergamo 28 casi in più. Fontana: «Tutti i parametri sono in costante miglioramento»

A Bergamo 28 casi in più. Fontana: «Tutti i parametri sono in costante miglioramento»
Cronaca 10 Giugno 2021 ore 18:21

Nel giorno in cui il presidente Attilio Fontana ha annunciato il passaggio della Lombardia in zona bianca, a partire da lunedì 14 giugno, continua la frenata del contagio da Covid in tutta la regione. «Tutti i parametri sono in costante miglioramento – ha sottolineato il governatore – e se le cose stanno andando così bene lo si deve anche alla grande partecipazione dei lombardi alla campagna vaccinale».

In particolare oggi, giovedì 10 giugno, sono 352 i nuovi casi di infezione, di cui 19 debolmente positivi, a fronte di 35.696 test processati. Di questi 20.658 sono molecolari e 15.038 sono quelli antigenici rapidi.

Nella giornata di ieri erano stati invece diagnosticati 322 contagi, grazie all’esecuzione di 43.271 test. In lieve aumento il totale delle positività accertate in provincia di Bergamo, che passano dalle 22 di ieri alle 28 odierne.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Cala ancora il saldo dei malati ricoverati in terapia intensiva, sceso a 130 persone (13 in meno), così come il totale dei degenti nei reparti ordinari, arrivato a 721 persone (33 in meno). In calo le vittime, oggi 6 (ieri erano stati 10 i decessi). Complessivamente quindi, dall’anno scorso, hanno perso la vita 33.702 lombardi. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo 28 (ieri 22)
  • Milano: 133 (di cui 75 in città)
  • Brescia: 46
  • Como: 15
  • Cremona: 11
  • Lecco: 6
  • Lodi: 3
  • Mantova: 21
  • Monza e Brianza: 17
  • Pavia: 15
  • Sondrio: 9
  • Varese: 33