cascina in fiamme

A fuoco 300 metri quadrati di un tetto a Clusone: vigili del fuoco al lavoro fino all’alba

Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita nel rogo che ha coinvolto la copertura dell’edificio e alcune stanze del sottotetto

Cronaca Val Seriana, 11 Febbraio 2021 ore 11:56

Hanno lavorato tutta la notte i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone e la squadra della centrale di Bergamo intervenuta a bordo di un’autoscala per spegnere un incendio scoppiato tra il 10 e l’11 febbraio in via Michelangelo, a Clusone. A rimanere avvolto dalle fiamme il tetto di una cascina, della superficie di oltre 300 metri quadrati.

L’allarme è scattato intorno alle 2 del mattino, in seguito alla segnalazione di alcuni abitanti della zona. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita nel rogo, che ha coinvolto non soltanto la copertura dell’edificio, ma anche alcune stanze del sottotetto.

4 foto Sfoglia la gallery

Secondo i primi rilievi eseguiti sul posto, pare che l’incendio abbia avuto origine dalla canna fumaria. Da qui le fiamme sarebbero divampate coinvolgendo anche gli altri locali della casina. I vigili del fuoco hanno domato il rogo solo intorno alle 6 di questa mattina, bonificando e mettendo in sicurezza l’area compromessa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli