l'intervento dei vigili del fuoco

A fuoco una corte nel centro di Martinengo: due famiglie evacuate, nessun ferito

L'allarme la mattina di sabato 3 luglio, alle 10.30. L'incendio sarebbe nato dopo che un giovane con problemi psichiatrici ha incendiato un appartamento

A fuoco una corte nel centro di Martinengo: due famiglie evacuate, nessun ferito
Cronaca 03 Luglio 2021 ore 15:06

Paura questa mattina, sabato 3 luglio, a Martinengo, dove verso le 10.30 è bruciata un cascinale in via Farina Codemanzi.

Pare che ad appiccare il fuoco alla propria abitazione, un monolocale all’interno della corte, sia stato un giovane di 31 anni di origine marocchina con problemi psichiatrici. A chiamare aiuto sono stati alcuni vicini, vedendo salire il fumo e le fiamme.

Sono intervenuti i vigili del fuoco di Bergamo, i volontari di Romano di Lombardia, il nucleo cinofili e il nucleo Usar della Lombardia (specializzato nella ricerca di eventuali dispersi negli ambienti urbani ndr), che hanno evacuato la palazzina.

4 foto Sfoglia la gallery

Fortunatamente non ci sono stati feriti e delle sei famiglie che abitano la corte ne erano presenti due al momento dell’incendio. Il trentunenne era uscito di casa, ed è stato trovato poco distante dalle forze dell’ordine. I vigili del fuoco sono al lavoro per bonificare l’edificio.