L'antica strada acciottolata

Ahi, hanno asfaltato la Ripa per San Vigilio! Assessore, non facciamo scherzi…

Un lenzuolo di catrame appoggiato sulla via antica come un sudario nero. Che speriamo con tutte le nostre intenzioni che sia provvisorio, magari dettato da qualche questione contingente

Ahi, hanno asfaltato la Ripa per San Vigilio! Assessore, non facciamo scherzi…
Bergamo, 13 Maggio 2020 ore 16:23

di Paolo Aresi

L’acciottolato è sparito, al suo posto un manto nero e uniforme, come lungo ogni strada, come sull’autostrada. Un lenzuolo di catrame appoggiato sulla via antica come un sudario nero. Che speriamo con tutte le nostre intenzioni che sia provvisorio, magari dettato da qualche questione contingente, perché altrimenti sarebbe un delitto estetico, per Bergamo una grave ferita. Perché la strada acciottolata della Ripa è una di quelle più amate dai bergamaschi, meta di passeggiate, di runner in cerca di corse impegnative, di ciclisti che vogliono misurarsi con un pendio proibitivo. Perché la Ripa sale da Colle Aperto a San Vigilio in forte pendenza, intorno al ventidue per cento, un vero “muro”, e per affrontarlo ci vogliono gambe ferree oppure rapporti agilissimi.

Era l’antica via di collegamento dalla “Cappella” alle Mura Venete, alla porta Sant’Alessandro. Da tempo immemorabile là, sul colle di San Vigilio si trovava la Cappella (non sappiamo perché la chiamassero così), un forte a difesa della città e, soprattutto, di avvistamento. Il punto è dominante, consente di osservare un po’ verso tutte le direzioni, è decisivo per la difesa della città. Collegato visivamente anche con il sistema difensivo di torri che stavano al di fuori delle Mura. La Ripa era un camminamento, rimasto quasi uguale nei secoli. Sono nate delle ville, a partire dalla fine dell’Ottocento, ma tutte belle e discrete, ben distanziate, e, insieme al sapore del tempo e al panorama, sono riuscite a contribuire a quella atmosfera romantica che sulla Ripa attira tanti innamorati.

Assessore Brembilla, ci auguriamo che quel sudario nero sia davvero soltanto di qualcosa di temporaneo e di molto limitato nel tempo.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia