Menu
Cerca
Atterraggio fuoriprogramma

Aliante fuori controllo plana sui monti della Val Gandino. Le foto dell’incidente

In località Campo d'Avene, un ultraleggero è finito fra i rovi. Il pilota non avrebbe riportato ferite

Aliante fuori controllo plana sui monti della Val Gandino. Le foto dell’incidente
Cronaca Val Seriana, 03 Aprile 2021 ore 22:22

di Giambattista Gherardi

Prima una segnalazione attraverso i social, poi una serie di conferme con il conforto di numerose fotografie.

8 foto Sfoglia la gallery

Un aliante fuori controllo è atterrato, venerdì 2 aprile, fra i rovi a Gandino in località Campo d’Avene, un pianoro montano fra Monte Farno e Valpiana. Il mezzo, utilizzato per il volo sportivo, era guidato da un uomo di Varese, già campione italiano di volo a vela.

L’aliante era decollato al traino di un piccolo aereo dall’Aero Club Adele Corsi di Calcinate del Pesce, sulle rive del lago di Varese. Forse un’errata valutazione ha costretto il pilota a tentare un atterraggio di fortuna, sostanzialmente riuscito, sui pascoli innevati. Uscito incolume, l’uomo si è diretto verso valle per segnalare l’accaduto ed è stato incrociato da alcuni escursionisti.

Dall’aliante rimasto in quota era stato prelevato il paracadute d’emergenza. Fortunatamente si è trattato della precauzione di alcuni escursionisti che domenica 4 aprile hanno rintracciato il pilota tramite l’Aero Club di appartenenza.

Nei prossimi giorni sarà forse possibile recuperare l’aliante (ha un peso di circa 400 chilogrammi) che pare non aver subito danni gravissimi.

L’episodio ha ricordato a molti un episodio sostanzialmente analogo, quando una mongolfiera fu costretta a un atterraggio di fortuna nell’area di San Gottardo a Cirano. Identico fuori programma negli anni ’80 per una mongolfiera atterrata a Peia in località Cà Bosio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli