Nuovo caso

Altra morte durante la ricerca di funghi: 67enne di Palazzago trovato a Piazzatorre

Era scomparso da due giorni. Giovan Battista Amigoni, questo il nome della vittima, è stato verosimilmente stroncato da un malore

Altra morte durante la ricerca di funghi: 67enne di Palazzago trovato a Piazzatorre
Ponte San Pietro e Isola, 28 Settembre 2020 ore 01:22

Era uscito venerdì 25  settembre con un amico in cerca di funghi nei boschi sopra Piazzatorre e non è più tornato. Dall’alba di ieri, domenica 27, i tecnici erano operativi nel proseguimento della ricerca dell’uomo di 67 anni a Piazzatorre, insieme con le altre realtà coinvolte. Impegnate in tutto oltre settanta persone, tra Cnsas (VI Delegazione Orobica e XIX Delegazione Lariana), carabinieri, vigili del fuoco e Protezione civile. Mentre stavano portando avanti le operazioni, una persona ha casualmente ritrovato il corpo nei pressi del vecchio impianto del Torracchio, a circa 1.600 metri di quota; ha chiamato subito il 112. Il medico ha constatato il decesso dell’uomo, 67 anni, di Palazzago, per un probabile malore.

Di Palazzago. La vittima è Giovan Battista Amigoni. La salma del pensionato è stata recuperata e trasferita a valle, in un locale comunale, dove ad attenderla c’era anche il figlio Simone, presente alle ricerche di questi giorni. Amigoni andava spesso a funghi e pratico della zona.

I parenti. Amigoni, conosciuto a Palazzago come Gianni, oltre al figlio lascia la moglie Elisabetta con i nipoti Nicholas ed Elena, le sorelle Elisa, Natalina, il fratello Franco. Dopo 40 anni alla Dalmine, era in pensione da 10. Era anche cacciatore, oltre che fungaiolo. I funerali saranno celebrati domani, martedì 29 settembre, alle 15,30 nella basilica di San Giacomo a Pontida.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia