Urgnano

Arrestati due topi d’appartamento: sono due ragazzini, uno minorenne

Sorpresi durante un furto in villetta, sono stati inseguiti dal proprietario di casa

Arrestati due topi d’appartamento: sono due ragazzini, uno minorenne
Cronaca 02 Aprile 2021 ore 11:21

Due topi d’appartamento sono stati arrestati il 31 marzo dopo un furto in abitazione ad Urgnano. Si tratta di due ragazzini: L.H, 19 anni, senza fissa dimora, torinese, e di un minorenne croato.

Cosa è accaduto

Alle 19 circa, la Centrale Operativa del Comando Compagnia di Treviglio è stata allertata dai proprietari di un’abitazione di via Bonaita di Urgnano, che avevano sorpreso i due in casa durante il colpo e che, scoperti, si erano dati alla fuga. Inseguiti da uno dei coniugi, hanno scavalcato diverse recinzioni dei condomini vicini di via Rimembranze. Ed è lì che i militari della stazione di Urgnano, intervenuti per le ricerche, li hanno rintracciati e arrestati.

Come disposto dalle Autorità Giudiziarie di Bergamo e Brescia, il minorenne è stato collocato presso una comunità di Roncadelle, in provincia di Brescia, mentre il maggiorenne è stato trattenuto in camera di sicurezza a Treviglio in attesa di essere processato con rito direttissimo in videoconferenza.