Cronaca
a curno

Violazione delle norme anti-Covid: 5 giorni di chiusura a un locale da ballo

L'attività era già stata chiusa a ottobre a causa della presenza di lavoratori in nero

Violazione delle norme anti-Covid: 5 giorni di chiusura a un locale da ballo
Cronaca Mozzo e Curno, 27 Dicembre 2021 ore 10:50

A ottobre era già stata chiusa temporaneamente a causa della presenza di lavoratori in nero. Adesso le porte di un locale da ballo, a Curno, rimarranno serrate per aver violato le norme anti-Covid.

I sigilli sono scattati in seguito a un controllo effettuato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione locale. Una volta arrivati, i militari dell’Arma hanno accertato la presenza di un gran numero di persone, nonostante l’ultimo decreto approvato dal Governo vieti l’organizzazione di attività nei locali da ballo.

Inoltre, ad aggravare la situazione ha contribuito il fatto che il locale non era neppure in possesso della licenza prevista per quella determinata tipologia di spettacolo.

I carabinieri hanno multato il locale elevando una contravvenzione da 400 euro e hanno notificato nuovamente al titolare la sospensione dell’attività, per un totale di cinque giorni.