le analisi

Ats Bergamo accelera: mille tamponi processati ogni giorno. Si punta a raddoppiare

Entro domani (giovedì 29 aprile) saranno 2500 i test sierologici effettuati in Val Seriana

Ats Bergamo accelera: mille tamponi processati ogni giorno. Si punta a raddoppiare
Bergamo, 29 Aprile 2020 ore 19:40

Arrivare a quota duemila tamponi al giorno. È l’obiettivo che si è posta l’Ats di Bergamo, anche grazie a nuove tecnologie che si stanno programmando con l’Asst Bergamo Est e alla collaborazione del Rotary Distretto 2042. L’attività ha subito un’accelerazione lunedì 27 aprile, data in cui la programmazione delle analisi ha iniziato a procedere con una media di mille tamponi al giorno. Un risultato reso possibile da un lato dalla maggiore disponibilità di test, dall’altro dalle convenzioni siglate da Ats con nuovi laboratori, anche fuori dalla Lombardia, in grado di processarne un numero più elevato.

L’Agenzia di Tutela della Salute punta già ad arrivare a una quota di 1500 tamponi al giorno entro la prossima settimana grazie all’accreditamento, di concerto con Regione Lombardia, di nuove strutture. In questo quadro, per poter raggiungere un numero sempre crescente di cittadini, l’Ats fa sapere che è in corso di definizione un accordo con il Rotary e con altri operatori del sistema sanitario territoriale, che consentirà di disporre di una nuova tecnologia per effettuarne un numero ancora più significativo.

Riguardo i test sierologici, che hanno preso il via settimana scorsa in Val Seriana nei comuni di Nembro e Alzano con 500 esami tra giovedì 23 e venerdì 24 aprile, l’attività di analisi è proseguita in questi giorni con l’aggiunta dei centri prelievo di Albino, Clusone e Piario. Entro domani (giovedì 29 aprile) saranno 2500 i test effettuati in sei giorni, dall’inizio delle operazioni. Inoltre, da lunedì 4 maggio l’Ats continuerà a chiamare i cittadini da sottoporre a prelievo ematico secondo un calendario attualmente in corso di definizione. La Bergamasca ha infatti una disponibilità di 100 punti prelievo, che verranno attivati secondo necessità.

Infine, sul fronte delle Rsa, ad oggi sono stati sottoposti al tampone oltre quattromila persone tra ospiti e operatori sanitari.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia