Cronaca
Caduta

Bambina precipita da un balcone a Verdellino: trasportata d’urgenza al Papa Giovanni

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 17.30 in un condominio di via Leonardo da Vinci

Bambina precipita da un balcone a Verdellino: trasportata d’urgenza al Papa Giovanni
Verdellino Aggiornamento:

Attimi di panico nel pomeriggio di ieri (mercoledì 22 marzo) a Verdellino, quando una bambina pakistana di poco più di tre anni è precipitata dal balcone di casa sua al secondo piano di un palazzo: per lei diversi traumi e lesioni, adesso si trova all’ospedale Papa Giovanni XXIII e secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita.

Il fatto, riportato da L’Eco di Bergamo, è avvenuto intorno alle 17,30 nel condominio di via Leonardo Da Vinci 8, mentre la madre stava cucinando e la sorellina di sei mesi era con lei. All’inizio, la piccola è rimasta in casa in loro compagnia, ma in seguito ha deciso di uscire sul balcone, che si trova a circa sei metri d’altezza rispetto al cortile sottostante. A un certo punto, ha visto una sua amica al piano di sotto e si è sporta per poterle parlare. Tuttavia, non si è accorta che si era sbilanciata troppo dalla balaustra, finendo col precipitare nel vuoto ed impattando al suolo, in un punto dove è presente sia asfalto che prato.

La madre le stava parlando dalla cucina e non si è accorta subito di quanto stava avvenendo. Dopo l’incidente, la bambina è rimasta cosciente e, a causa dei traumi, ha iniziato a piangere e gridare, attirando l’attenzione del genitore e degli altri abitanti del palazzo, che quindi si sono precipitati per soccorrerla ed hanno immediatamente chiamato il 112. L’elisoccorso è atterrato dopo poco tempo nelle vicinanze ed i sanitari hanno stabilizzato la paziente, che è stata poi trasportata d’urgenza all’ospedale di Bergamo. Una volta arrivata, i medici le hanno riscontrato una frattura a una gamba ed un trauma addominale.

Sul luogo dell’accaduto sono giunti anche i carabinieri di Zingonia per effettuare i dovuti accertamenti. Dalle informazioni a disposizione, i dottori sarebbero ottimisti sulle condizioni della piccola, anche se preoccupano eventuali lesioni agli organi interni. Al momento, ha risposto bene ai trattamenti.

Seguici sui nostri canali