l'ordinanza

Basta sovraffollamenti: la Corsarola diventa a senso unico durante i fine settimana

Dopo la foto della scorsa domenica, che ha scatenato la polemica, il sindaco Giorgio Gori firmerà un'ordinanza per evitare che tutto questo si ripeta

Basta sovraffollamenti: la Corsarola diventa a senso unico durante i fine settimana
Bergamo, 20 Maggio 2020 ore 09:28

Abbiamo ancora tutti negli occhi l’immagine della Corsarola invasa dai bergamaschi domenica scorsa (17 maggio). Per evitare che ciò si ripeta, il tratto di strada compreso da Colle Aperto a Piazza Vecchia diventerà a senso unico, mentre la sua prosecuzione di via Gombito resterà a doppio senso di marcia.

Si tratta di una sperimentazione che partirà da questo fine settimana, come spiega il sindaco Giorgio Gori a L’Eco di Bergamo. Il primo cittadino, dopo aver visto le immagini dello scorso fine settimana, si è posto il problema di come poter gestire il flusso di turisti e di cittadini che, con la bella stagione, si riverseranno nelle vie del borgo medievale. L’ordinanza dovrebbe essere firmata nella giornata di mercoledì 20 maggio e, per evitare sovraffollamenti, sarà applicata il sabato pomeriggio e la sera (probabilmente anche il sabato mattina). Domenica invece è prevista l’applicazione del documento dalle 11 alle 20.

A ogni incrocio è previsto un presidio della Polizia locale (il gruppo consiliare della Lega aveva chiesto il motivo degli scarsi controlli in atto per evitare assembramenti) per spiegare alle persone percorsi di transito alternativi per tornare in Colle Aperto come, ad esempio, passando per via Arena o da via Tassis.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia