Una sfida appassionante

Bergamopost arriva in edicola Dal 30 settembre, tutti i venerdì

Bergamopost arriva in edicola Dal 30 settembre, tutti i venerdì
22 Settembre 2016 ore 11:01

Bergamopost arriva nelle edicole. Da venerdì 30 settembre il nostro sito avrà un gemello di carta, un settimanale locale che si occuperà della città di Bergamo e di diciotto Comuni dell’hinterland. Uscirà tutti i venerdì e unirà cronaca e analisi, inchieste e curiosità, informazioni di servizio e Atalanta, tanta Atalanta.

Cartaceo e digitale si integreranno e si completeranno vicendevolmente: il sito continuerà a proporre tutti i giorni notizie e approfondimenti, mentre il settimanale entrerà nella vita e nei problemi delle comunità. Le città e i paesi interessati sono, oltre al capoluogo – e in ordine di popolazione – Seriate, Dalmine, Stezzano, Osio Sotto, Treviolo, Torre Boldone, Zanica, Curno, Mozzo, Azzano San Paolo, Gorle, Grassobbio, Osio Sopra, Comun Nuovo, Lallio, Levate e Orio al Serio.

Dal punto di vista editoriale si tratta di un’iniziativa coraggiosa. Quasi tutti i giornali, infatti, sono partiti dal cartaceo per approdare al web. Bergamopost, invece, che da oltre due anni è un cliccatissimo sito online, seguendo il percorso opposto completerà la sua offerta con il settimanale. “Carta canta” recita lo slogan con cui è stata lanciata la nuova proposta dal Gruppo DMedia, primo circuito di settimanali locali in Italia con le sue 54 testate, che nella Bergamasca è presente con Il Giornale di Treviglio, Romano Week, la Gazzetta dell’Adda, Il Giornale di Merate e il quindicinale Araberara.

 

70x100-definitiva-copy-2

 

Bergamo dal punto di vista dell’informazione è una città ricca: L’Eco è uno dei principali quotidiani di provincia, accanto a lui ci sono le edizioni locali di testate nazionali o regionali, come il Corriere della Sera e Il Giorno, oltre ad alcuni siti di informazione online e pubblicazioni periodiche. Non c’è tuttavia un vero e proprio settimanale ed è questo lo spazio che Bergamopost intende occupare. La nostra vuole essere una proposta diversa e originale, con immagini di qualità e articoli redatti con un taglio vivace e leggero, secondo lo stile del sito.

A chi ci rivolgiamo? A tutti coloro che guardano con fiducia al futuro e che oltre a conoscere sono interessati a capire, compresi i giovani che oggi per informarsi trovano strade veloci e gratuite. Il nostro settimanale sarà in vendita in edicole, supermercati e in molti altri negozi al costo di 1.50 euro, poco più di un caffè alla settimana. Provatelo, noi siamo convinti che ne valga la pena.

 

Per acquistare copie e abbonamenti, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia