Caravaggio

Boato e crepa nel muro, notte fuori casa per tre famiglie

Nessun danno strutturale, già il giorno successivo sono tutti rientrati nelle proprie abitazioni

Boato e crepa nel muro, notte fuori casa per tre famiglie
06 Febbraio 2020 ore 12:09

Un forte boato e poi una crepa orizzontale che ha letteralmente squarciato il muro di un appartamento. Momenti di paura nella tarda serata di domenica al civico 14 di via Cantù, Caravaggio, per il cedimento parziale di una parte di muratura che ha preoccupato, e non poco, i residenti dello stabile di proprietà dell’Aler.

Notte fuori casa per tre famiglie. Sul posto i vigili del fuoco e il sindaco, che ha predisposto l’evacuazione di tre appartamenti: quello dove il muro si era crepato, quello al piano superiore e quello al piano inferiore. Già il giorno successivo è stato escluso il danno strutturale e le famiglie sono rientrate a casa.

Maggiori informazioni sul Giornale di Treviglio in edicola da domani, venerdì 7 febbraio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia