Incredibile

Bolgare, rubata una piscina di 8 metri. I proprietari, in casa, non si sono accorti di nulla

È accaduto tra domenica 7 e lunedì 8 luglio. I malviventi prima hanno svuotato la vasca, poi l'hanno smontata e portata via a bordo di un furgone

Bolgare, rubata una piscina di 8 metri. I proprietari, in casa, non si sono accorti di nulla
Pubblicato:
Aggiornato:

Nel giro di qualche ora hanno svuotato, smontato e portato via una piscina lunga ben otto metri, larga due e mezzo. È accaduto a Bolgare, nella notte tra domenica 7 e lunedì 8 luglio.

Hanno sfruttato il rumore della pioggia

A compiere il furto, come riporta L'Eco di Bergamo, dev'essere stato un gruppo. Prima hanno svuotato la vasca, colma di una trentina di metri cubi d'acqua, poi l'hanno spostata dai pali che la sorreggevano e l'hanno smontata, prima di caricarla su un furgone e portarla via.

La casa si trova a ridosso dell'autostrada: i ladri avrebbero sfruttato una recinzione divelta per trasportare il maltolto dal giardino della famiglia al tratto di A4. I proprietari, al momento del furto, erano in casa ma non avrebbero sentito nulla, forse complice la pioggia battente di quella notte. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Grumello del Monte.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali