Viabilità

Boltiere avrà la nuova Circonvallazione che porterà via il traffico pesante dal paese

Sottoscritto il cronoprogramma tra Comune e Provincia. L'opera finanziata da Regione Lombardia costerà cinque milioni di euro e sarà pronta nel 2023.

Boltiere avrà la nuova Circonvallazione che porterà via il traffico pesante dal paese
15 Ottobre 2020 ore 08:06

Costerà cinque milioni di euro e risolverà molti dei problemi viabilistici a Boltiere: si tratta della realizzazione della Cironvallazione Ovest, una rotatoria di connessione tra la ex statale 525 e la provinciale 142. Un’opera attesa da dodici anni. Ieri, nel Municipio di Boltiere, in un incontro tra il sindaco Osvaldo Palazzini con la Giunta comunale e il presidente della Provincia, Gianfranco Gafforelli, è stato raggiunto un accordo e stilato un cronoprogramma. La Provincia per quest’opera ha ricevuto un contributo di Regione Lombardia nel programma strategico approvato il 5 agosto scorso, utile a portare a termine quanto sottoscritto nell’accordo di programma stipulato tra Provincia e Comune il 21 febbraio 2008, e recepito dalla Regione il 28 maggio 2009. Un’opera finora frenata dalla mancanza di risorse finanziarie nonostante il Comune di Boltiere si fosse attivato con richieste di finanziamento agli enti superiori. Il contributo regionale ora consentirà di accelerare la realizzazione dell’opera.

«Dopo anni di attesa – afferma il sindaco -, sono molto soddisfatto per lo sblocco di questa infrastruttura, così necessaria per Boltiere. Nel ringraziare la Regione e la Provincia per questo risultato importante per il nostro territorio, rivolgo ora alla Provincia il bisogno di avere tempi certi di realizzazione della circonvallazione». Da parte sua il presidente della Provincia ha fatto propria l’esigenza del Comune e ha condiviso con il dirigente settore  Sviluppo infrastrutturale strategico, Massimiliano Rizzi, e con il segretario generale dell’Ente, Immacolata Gravallese, la volontà di sottoscrivere un protocollo d’intesa con il Comune: «La priorità ora è quella di definire entro il 31 dicembre 2021 i tempi attraverso i quali rivedere la progettazione dell’opera e di dare seguito alle procedure di acquisizione delle aree e per l’affidamento dei lavori». Provincia e Comune si sono impegnati per la realizzazione completa dell’opera entro il 31 dicembre 2023. Una volta completata la circonvallazione passerà di competenza alla Provincia che declasserebbe l’attuale tratto della statale 525 che attraversa l’abitato del Comune di Boltiere che, grazie alla circonvallazione, non sarebbe più transitato dal traffico pesante.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia