Era ora!

Buona notizia per i paesi sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo: riapre la litoranea

A quasi un mese e mezzo dalla frana che aveva bloccato tutto, il tratto di strada che collega Tavernola Bergamasca e Riva di Solto può essere nuovamente percorso

Buona notizia per i paesi sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo: riapre la litoranea
04 Luglio 2020 ore 11:33

Si era parlato di circa un mese di tempo, ed effettivamente così è stato. Finalmente, però, la strada litoranea che “costeggia” la costa bergamasca del lago d’Iseo, chiusa dal 25 maggio nel tratto compreso tra Tavernola Bergamasca e Riva di Solto (toccando anche Parzanica) per una frana, dovrebbe riaprire entro oggi, sabato 4 luglio.

La riapertura è stata resa possibile principalmente dall’utilizzo dei circa 250mila euro di finanziamento arrivati dalla Regione a metà giugno per sistemare la situazione e grazie all’opera di “mediazione” attuata dalla Provincia di Bergamo tra il Comune di Riva di Solto, responsabile del tratto di carreggiata coinvolto dalla frana, e per l’appunto il Pirellone.

Un’ottima notizia per i Comuni coinvolti, dato che la chiusura della strada bloccava quasi totalmente la mobilità tra loro, lasciando come unica alternativa i battelli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia