Cronaca
Tragedia in montagna

Cade per 200 metri di fronte alla moglie: morto 71enne

Luigi Belotti, 71 anni, cacciatore di Cenate Sopra, era con un amico tra la cima Benfit e il monte Avert, in territorio di Gromo

Cade per 200 metri di fronte alla moglie: morto 71enne
Cronaca 14 Settembre 2020 ore 01:31

Inciampa sotto gli occhi della moglie, tra la cima Benfit e il monte Avert (Gromo) e cade per 200 metri. Nulla da fare ieri, domenica 13 settembre, verso le 18, per Luigi Belotti, 71enne di Cenate Sopra. Era a caccia di ungulati con un amico e la moglie li seguiva a distanza. Stava percorrendo un ripido pendio erboso: dopo aver perso l’equilibrio ha cominciato a rotolare lungo la scarpata. È morto all’istante. Il cadavere è stato recuperato e trasportato agli Spiazzi di Gromo con l’elicottero. Il magistrato di turno ha concesso il nulla osta alla sepoltura dopo aver appreso la ricostruzione fatta dai carabinieri della compagnia di Clusone.