3-0 vs Ceramica Globo Civita Castellana

Olimpia, che domenica bestiale

Olimpia, che domenica bestiale
27 Marzo 2017 ore 09:05
Foto di Luca Giuliani

 

Grazie a una prova attenta e con un numero di errori ridotto al minimo sindacale, la Caloni Agnelli Bergamo trasforma in una marcia trionfale quello che doveva essere il quarto di finale più equilibrato, almeno sulla carta. Di fronte a circa 1400 spettatori, la formazione allenata da Gianluca Graziosi guadagna il successo in meno di un’ora e venti minuti di gioco, compiendo un sostanzioso passo in avanti verso la semifinale. Domenica a Montefiascone (ore 18) andrà in scena il secondo atto, con l’Olimpia che farà di tutto per strappare il pass già in gara-2. Ma qualora la Ceramica Globo Civita Castellana dovesse portare la serie in parità, mercoledì 5 al PalaNorda le formazioni scenderanno in campo nel match decisivo, che decreterà quale delle due squadre accederà al turno successivo.

 

 

Per l’Olimpia – in campo con la collaudata diagonale Jovanovic-Hoogendoorn, Luppi ed Erati al centro, Pierotti e Cavuto schiacciatori-ricevitori, De Angelis e Franzoni libero – gara-1 dei quarti di finale rappresentava il primo scontro stagionale in sfide da dentro o fuori, e Cavuto e compagni superano brillantemente l’esame di maturità. Approcciano bene il match, non si intimoriscono quando sono costretti a inseguire e gestiscono sapientemente il margine di vantaggio acquisito. Ne esce una macchina da guerra invalicabile: la difesa funziona a meraviglia, la ricezione si attesta su discreti standard e Jovanovic si diverte a distribuire palloni, sollecitando spesso e volentieri il mancino di Hoogendoorn – tornato protagonista dopo aver giocato gli ultimi incontri un po’ sottotono – che si fa trovare pronto ogniqualvolta chiamato in causa (22 punti e 57 per cento in attacco), e il braccio di Cavuto (12 punti e 58 per cento).

8 foto Sfoglia la gallery

Civita Castellana – schierata con Marchiani in regia, Banderò opposto, Preti e Ippolito in posto quattro, Valsecchi e Celic centrali e Cicola libero – sembra dare una stoccata solamente all’inizio della seconda frazione di gioco quanto, dopo aver perso la prima 25-21, prova a dettare legge mettendo il naso in avanti (6-8). Ma si tratta solamente di una fugace leadership perché – sotto gli occhi anche di Lara Magoni, delegato provinciale del Coni – la Caloni Agnelli Bergamo rimette il turbo facendo valere al meglio tutto il proprio potenziale a differenza della formazione di Spanakis che dal secondo set in poi deve contare quasi esclusivamente su Banderò. Ma l’opposto brasiliano, che a differenza di Hoogendoorn non vive la propria serata migliore, non riesce a colpire con una certa continuità (14 punti e 42 per cento), sbaglia molto al servizio (5 errori su 12 tentativi) e crolla come il resto della propria squadra.

8 foto Sfoglia la gallery

Caloni Agnelli Bergamo-Ceramica Globo Civita Castellana 3-0
(25-21; 25-19; 25-19)
Caloni Agnelli Bergamo: Jovanovic 1, Hoogendoorn 22, Cavuto 12, Pierotti 7, Luppi 5, Erati 5, De Angelis (L), Franzoni (L), Innocenti, Marsili. Non entrati: Cioffi, Carminati, Gamba. Allenatore: Graziosi.
Ceramica Globo Civita Castellana: Marchiani 1, Banderò 14, Preti 5, Ippolito 10, Valsecchi 5, Celic 4, Cicola (L), Saturnino, Sacripanti, Bortolozzo 1. Non entrati: Pellegrini, Gaia. Allenatore: Spanakis.
Arbitri: Roberto Pozzi e Giuliano Venturi
Durata set: 26′; 24′; 27. Totale 77′
Note: spettatori 1400 circa, incasso non comunicato. Muri 5-2, battute vincenti 2-1, battuate sbagliate 14-15

Risultati gara-1 quarti di finale play-off promozione
BCC Castellana Grotte-Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3-1 (28-26, 25-22, 22-25, 25-17)
Caloni Agnelli Bergamo-Ceramica Globo Civita Castellana 3-0 (25-21, 25-19, 25-19)
Emma Villas Siena-VBC Mondovì 3-1 (22-25, 25-18, 25-18, 25-23)
Monini Spoleto-Conad Reggio Emilia 3-0 (25-21, 25-18, 25-23)

Prossimo turno (gara-2)
Sabato 1 aprile 2017, ore 20.30
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-BCC Castellana Grotte
Conad Reggio Emilia-Monini Spoleto
Domenica 2 aprile 2017, ore 18
Ceramica Globo Civita Castellana-Caloni Agnelli Bergamo
VBC Mondovì-Emma Villas Siena

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia