Cronaca
oggi i funerali

Caravaggio piange Federico, stroncato da un malore a 26 anni mentre era in bici

I funerali di Federico Tirloni saranno celebrati oggi pomeriggio, alle 16, nella chiesa parrocchiale del paese. Fatale un'aneurisma. Il giovane aveva già deciso di donare gli organi

Caravaggio piange Federico, stroncato da un malore a 26 anni mentre era in bici
Cronaca 24 Aprile 2021 ore 10:03

Federico Tirloni, 26 anni, di Caravaggio, è morto nella notte fra martedì 20 e mercoledì 21 aprile agli Spedali Civili di Brescia, stroncato da un aneurisma cerebrale. Un malessere tanto improvviso quanto inaspettato, che però non ha lasciato scampo al giovane, impiegato in un’azienda di Fornovo San Giovanni.

Federico, diplomato all’istituto Oberdan di Treviglio, era in sella alla sua bicicletta quando di colpo ha perso i sensi. Con lui c’era un amico, che ha subito chiamato i soccorritori e avvisato i familiari del ventiseienne.

Dopo lo svenimento, il giovane aveva ripreso i sensi ma continuava a lamentare un forte mal di testa; portato all’ospedale di Treviglio mentre stava per eseguire una Tac, è stato colpito da un secondo aneurisma.

Trasferito a Brescia, nel frattempo le condizioni di salute di Federico si erano aggravate al punto che i medici non hanno potuto operarlo. Subentrata la morte cerebrale, gli organi sono stati espiantati, come da sue volontà.

Tra le persone che ieri (venerdì 23 aprile) hanno portato le proprie condoglianze alla famiglia recandosi alla camera ardente vi era anche il sindaco di Caravaggio, Claudio Bolandrini. I funerali di Federico saranno celebrati oggi pomeriggio, alle 16, nella chiesa parrocchiale del paese.