"regalo" del maltempo

Troppa pioggia, Cascate del Serio aperte fuori programma: il pazzesco video del triplice salto

Apertura eccezionale e non annunciata al Barbellino: fra nebbie e temporali, lo spettacolo selvaggio della grande massa d'acqua, proprio dopo l'annullamento dell'appuntamento del 21 giugno

Val Seriana, 08 Giugno 2020 ore 23:29

di Giambattista Gherardi

Pochi giorni fa era arrivato lo stop alla prima apertura turistica, originariamente programmata per domenica 21 giugno. Ieri, lunedì 8 giugno, è arrivata la “beffa” di Madre Natura, che ha imposto causa maltempo l’apertura straordinaria del triplice salto. Le Cascate del Serio, nonostante nebbie e nubifragi, pretendono ancora una volta la copertina, attraverso le immagini diffuse da Turismo Valbondione e Promoserio.

Come noto, le Cascate del Serio sono formate dall’omonimo fiume pochi chilometri dopo la sua nascita. Sono situate a circa 1.750 m di altitudine (testa della cascata). Si trovano nel territorio di Valbondione, in alta Val Seriana, e sono alte complessivamente 315 metri, divisi in tre salti. Da anni sono visibili solo cinque volte l’anno. Dopo l’annullamento della data del 21 giugno, l’attesa si sposta ora al 18 luglio, quando è programmata l’apertura notturna. Emergenza Covid (e maltempo) permettendo.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia