Mai decollato

Chiude il bar nel parco della Malpensata: diventerà una ludoteca

Problemi di sicurezza e rapporti difficili col vicinato tra i motivi delle serrande abbassate del Gate. Si punterà sulle famiglie con bambini

Chiude il bar nel parco della Malpensata: diventerà una ludoteca
Bergamo, 28 Febbraio 2020 ore 16:05

Non è mai davvero decollato, il bar con tanto di spazio per eventi all’interno del Parco della Malpensata. Doveva essere una sorta di Edonè bis, ma le cose sono andate diversamente, nonostante gli sforzi del Comune, e ora il Gate è chiuso. La sfida di far rivivere l’area con l’arrivo dei giovani, insomma, è stata persa: c’è troppa concorrenza, in città, e qui gli annosi problemi di sicurezza non sono mai stati risolti, nonostante i continui controlli da parte delle forze dell’ordine, polizia locale compresa. Il cattivo rapporto con i residenti, inoltre, ha costretto a interrompere le programmazione di eventi, il che ha ridotto al lumicino la frequentazione.

Ora spazio alle famiglie. L’obiettivo di Palafrizzoni è trasformare lo spazio in una ludoteca, molto simile a quelle presenti al parco Locatelli e al parco Turani. Per il bar si vedrà: c’è il tema della sostenibilità economica per l’ipotetico gestore da affrontare. Dove c’era il palazzetto del ghiaccio, invece, non ci sarà la “buca” per gli skaters. Sarà ampliata invece l’area giochi, quando si concluderà il cantiere della nuova struttura polifunzionale studiata soprattutto, ma non solo, per ospitare diverse attività tra cui le squadre di pattinaggio a rotelle.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia