Report di martedì 5 maggio

Come sta andando la pandemia di Coronavirus nel mondo

Come sta andando la pandemia di Coronavirus nel mondo
05 Maggio 2020 ore 19:10

Martedì 5 maggio 2020

di Martino Ongis

Mondo
— I decessi globali hanno superato i 250 mila. Erano 492 lo scorso 4 febbraio; 3.200 lo scorso 4 marzo e 67 mila lo scorso 4 aprile.
— Molti leader mondiali, ma non gli Stati Uniti, hanno creato un fondo da 8 miliardi di dollari per lo sviluppo di un vaccino.
— L’India ha annunciato di voler rimpatriare migliaia di cittadini bloccati all’estero, mentre il Paese inizia ad ammorbidire le misure di quarantena.
— La Russia ha riportato più di 10 mila nuovi casi di coronavirus per il terzo giorno di fila.
— La Nuova Zelanda ha riportato zero nuovi casi per il secondo giorno di fila.

Europa
— La Francia ha confermato che ha avuto il primo caso di Coronavirus a dicembre, settimane prima dello scoppio della pandemia.
— Il numero di decessi nel Regno Unito ha superato i 30 mila, il più alto in Europa.
— Secondo i dati riportati da Bloomberg, in Europa sarebbero 40 milioni i lavoratori che sono stati messi in aspettativa da inizio pandemia.
— La Germania si prepara a riaprire tutti i negozi e a riprendere il suo campionato di calcio a porte chiuse.
— Il continente si aspetta un’estate senza turismo.

Stati Uniti
— Un modello del governo ha predetto che il tasso dei decessi giornalieri per Covid-19 raddoppierà entro giugno.
— New York: quindici bambini sono stati ospedalizzati con una misteriosa malattia che potrebbe essere collegata al Coronavirus.
— Altre 1.600 persone in case di cura sono state incluse nel conteggio ufficiale dei decessi di New York. Sono 4.813 le persone in case di cura decedute a Ny da inizio pandemia.
— Un addetto alla sicurezza in Michigan è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco dopo aver chiesto ad un cliente di indossare una mascherina.
— Il governatore del Mississippi ha riaperto ristoranti e parchi, limitando i ritrovi pubblici a non più di 20 persone.

Economia
— L’economia spagnola si è ridotta del 5.2% nel primo quadrimestre del 2020, un calo più significativo di quello del 2008.
— Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti prevede di prendere in prestito quasi 3 trilioni di dollari tra maggio e giugno per finanziare la risposta federale alla pandemia.
— La compagnia aerea Virgin Atlantic annuncia il taglio di tremila posti di lavoro.
— Le vendite di automobili nel Regno Unito sono calate da inizio pandemia del 97%, il calo più significativo dal 1946.
— La catena statunitense di fast food Wendy’s ha annunciato di essere a corto di hamburger, e la più grande catena di supermercati del paese (Kroger) ha limitato la vendita di carni fresche di manzo e maiale.

Scienza
— L’annuncio di Anthony Fauci: Non c’è evidenza che il virus sia stato creato in un laboratorio cinese.
— Negli Stati Uniti, le case farmaceutiche Pfizer e BioNTech hanno iniziato test sperimentali sugli umani per un potenziale vaccino.
— Un gruppo di epidemiologi di Johns Hopkins ha affermato che l’immunità di gregge per Covid-19 non sarà raggiunta a livello di popolazione nel 2020, e che in media solo il 2-4% della popolazione di ogni Paese è stato infetto dal coronavirus.
— Secondo un nuovo studio, ad ogni grado di aumento della temperatura corrisponde un calo del 3.08% nel numero di nuovi casi e di 1.19% nel numero di nuovi decessi.
— Un team di ricercatori dell’università di Utrecht ha affermato di aver scoperto un anticorpo che è in grado di attrarre le proteine sulla superficie del virus per prevenire l’infezione delle cellule.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia