la decisione

Contagi raddoppiati in una settimana, Stezzano chiude i parchi Collodi e Gerole

Secondo l’ultimo aggiornamento le nuove positività accertate sono passate da 19 a 42. Sono invece 58 le persone in isolamento fiduciario a casa

Contagi raddoppiati in una settimana, Stezzano chiude i parchi Collodi e Gerole
Stezzano e Azzano, 03 Novembre 2020 ore 11:54

I parchi Gerole e Collodi di Stezzano chiudono e la causa sono i troppi assembramenti, notati in particolar modo la notte di Halloween. A preoccupare il sindaco Simone Tangorra l’andamento dei contagi che, in una settimana, pare essere più che raddoppiato. Come ha lui stesso spiegato, infatti, secondo l’ultimo aggiornamento di Prefettura e Ats negli ultimi sette giorni le nuove positività accertate sono passate da 19 a 42. Inoltre, al momento, sono 58 le persone messe in isolamento fiduciario a casa dopo essere entrate in contatto con una persona positiva al Covid.

Dai dati emerge che oltre un terzo dei contagi è riconducibile ai giovani, che sommati a quelli degli adulti costituiscono oltre la metà dei contagi nel Comune. «Non è normale che nonostante le raccomandazioni nella sera di Halloween i carabinieri debbano quadruplicare gli sforzi per far fronte alle chiamate che segnalano assembramenti giovanili per le strade, piazze e parcheggi – ha sottolineato Tangorra -. Né è normale che nonostante i divieti di assembramento e la chiusura delle attività sportive si debba far intervenire continuamente la Polizia locale ai parchi Gerole e Collodi». Da qui, a malincuore, la decisione di chiudere le due aree verdi.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia