Cronaca
mobilità sostenibile

Corsie ciclabili, eccole tracciate lungo le vie Baioni e Ruggeri da Stabello

Favoriranno l’ingresso in città dei ciclisti provenienti da Ponteranica

Corsie ciclabili, eccole tracciate lungo le vie Baioni e Ruggeri da Stabello
Cronaca Bergamo, 30 Luglio 2020 ore 18:22

Dopo quelle tracciate lungo le vie Caniana e San Giorgio, le corsie ciclabili arrivano ufficialmente anche nelle vie Baioni e Ruggeri da Stabello per favorire l’ingresso in città dei ciclisti provenienti da Ponteranica. Prosegue quindi il lavoro dei tecnici del Comune di Bergamo e dell’Atb per realizzare queste corsie utili a dare maggiore visibilità a chi si sposta sulle due ruote su uno spazio condiviso con gli automobilisti sulla carreggiata.

La corsia ciclabile, realtà consolidata in diversi Stati europei è una novità nel nostro Paese, introdotta dal Governo grazie al decreto Rilancio che contiene diverse misure per incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili. Un’esigenza diventata ancora più urgente la riduzione della capienza dei mezzi pubblici, con le città che corrono il rischio di essere congestionate dal traffico soprattutto in vista della riapertura delle scuole a settembre.

Nei giorni scorsi Palazzo Frizzoni ha avviato la loro realizzazione lungo via dei Caniana e via San Giorgio, per collegare il polo universitario a via Paleocapa e al centro città, oltre che alla nuova pista ciclabile di via Moroni. Ora, l’Amministrazione si metterà al lavoro lungo le vie Corridoni e Suardi per favorire l’ingresso da Torre Boldone e lungo viale Papa Giovanni fino alla stazione della funicolare, per collegare la stazione al centro cittadino (il tutto secondo tempistiche coordinate con i cantieri in corso).