Cronaca
L'infografica interattiva

Covid in Bergamasca, il tasso di incidenza continua a scendere. I dati Comune per Comune

Sono 101 i casi ogni centomila abitanti (contro i 172 della scorsa settimana). Segnali di miglioramento anche per i ricoveri

Covid in Bergamasca, il tasso di incidenza continua a scendere. I dati Comune per Comune
Cronaca 01 Giugno 2022 ore 18:34

Anche l'ultimo bollettino diffuso da Ats Bergamo conferma il netto decremento della curva per quanto riguarda l'incidenza dei casi Covid in Bergamasca. Nella settimana dal 25 al 31 maggio sono infatti 101 i casi ogni 100 mila abitanti, contro i 172 della scorsa settimana e i 283 di due settimane fa, confermando così un trend in decrescita in linea con l'andamento nazionale e regionale. Il territorio dell'Ats di Bergamo continua, inoltre, a essere la provincia lombarda con il tasso di incidenza più basso e la terza in Italia.

«I dati – si legge nel documento di Ats Bergamo – confermano un netto miglioramento della situazione epidemica con dati di incidenza in netta diminuzione, ma a fronte della plausibile, come già affermato, sottostima dei dati di positività che portano verosimilmente a supporre che i casi reali possano essere più numerosi, per le motivazioni più volte espresse (chiusura dello stato formale di emergenza e il termine della obbligatorietà del Green Pass sono verosimilmente esitati in una riduzione del ricorso ai tamponi per accertare una situazione di positività in presenza di sintomi compatibili con Covid19) si ritiene, comunque, utile mantenere il costante monitoraggio dell’andamento epidemico».

In sintesi, l'epidemia mostra segnali di chiaro e continuativo miglioramento, con incidenza in costante diminuzione e una situazione rassicurante, evidenziata dall'indice di trasmissibilità (Rt) e dall'impatto sui ricoveri, sia ordinari che in terapia intensiva. L'Rt scende ancora leggermente a 0,51 (0,53 la scorsa settimana) mantenendosi sotto la soglia critica di 1. I ricoveri ordinari evidenziano una stabilità quantitativa (questa settimana restano 49 come settimana scorsa), mentre in lieve diminuzione – pur considerando i numeri contenuti – i ricoveri nelle terapie intensive, da 5 a 4. I Comuni con zero nuovi casi negli ultimi sette giorni sono 62, pari al 25,5% sul totale dei Comuni bergamaschi (erano 43 la scorsa settimana).

Tutti gli ambiti, come la settimana precedente, presentano inoltre tassi di incidenza in decremento, da un minimo di -22,9% dell'Ambito Territoriale Alto Sebino al -60,3% dell'Ambito Territoriale Valle Brembana. Quelli che presentano un'incidenza superiore alla media provinciale sono cinque: Isola Bergamasca (123), Valle Imagna e Villa d'Almè (117), Dalmine (117), Bergamo (115) e Seriate (108). In linea con la media provinciale è l'Ambito Territoriale della Valle Cavallina, con 102 casi ogni 100mila abitanti. I territori con valori inferiori alla media sono otto: Valle Brembana (62), Grumello del Monte (65), Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve (67), Monte Bronzone – Basso Sebino (74), Valle Seriana (86), Alto Sebino (89), Treviglio (93) e Romano di Lombardia (96).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter