A lieto fine

Cuccioli abbandonati in campagna salvati da una bambina a Pontirolo

Cuccioli abbandonati in campagna salvati da una bambina a Pontirolo
Cronaca 03 Maggio 2018 ore 04:30

Cuccioli abbandonati in un sacchetto salvati da una bambina. Ha sentito i piccoli lamentarsi e, da amante degli animali qual è (ci sono bambini che non lo sono?) ha subito avvisato il padre che stava passeggiando con lei. Per fortuna grazie al loro intervento ora sono salvi.

4 foto Sfoglia la gallery

Il ritrovamento. È successo lunedì mattina nella campagna tra Pontirolo e Boltiere. La piccola Giorgia stava passeggiando con il padre Luca quando ha sentito il continuo piangere e lamentarsi dei cuccioli. Ha avvisato il padre e senza pensarci due volte si sono messi a cercare. È così che hanno trovato sei cuccioli di soli due giorni abbandonati in un sacchetto di plastica nel fosso a lato della strada.

L’appello per l’aiuto di tutti. Ora i cuccioli sono al sicuro, accolti dall’associazione Dimensione animale Bergamo Onlus che gestisce il canile di Verdello. Serve, però, l’aiuto di tutti. Chi volesse può contribuire con la donazione di traversine e latte di capra per i cuccioli, oppure con una donazione spontanea sul conto corrente bancario IT65L0311111106000000074013. Per informazioni o per segnalare informazioni su chi possa aver abbandonato i cuccioli contattare il 340-7887738.

Fenomeno frequente. Ogni giorno, purtroppo, i canili si riempiono di cuccioli abbandonati in cerca di una famiglia. Spesso le cagnette, malconce e denutrite, vengono abbandonate insieme ai loro piccoli cuccioli appena nati, nel classico scatolone. Atti davvero poco civili. Molti canili mettono in adozione i cuccioli che hanno accolto, subito dopo che i piccoli sono stati svezzati dalla loro mamma, in modo da non staccarli in modo crudele o troppo anticipato.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli