lutto in questura

Deceduto a 24 ore dal ricovero Tommaso Conti, ex vicario della Questura

Deceduto a 24 ore dal ricovero Tommaso Conti, ex vicario della Questura
Bergamo, 28 Marzo 2020 ore 20:57

Nel pomeriggio di oggi (sabato 28 marzo), a distanza di un solo giorno dal ricovero in ospedale con i tipici sintomi dell’infezione da Coronavirus, è deceduto il dottor Tommaso Conti, già vicario della Questura di Bergamo.

La notizia della sua scomparsa ha lasciato sgomenti i colleghi che, in tutti questi anni, hanno avuto modo di apprezzarlo sia per le doti professionali sia umane, ricordandolo come grande esperto di diritto e profondo conoscitore del personale con cui collaborava. Tommaso Conti lascia la compagna di una vita e tre figli, a cui vanno le condoglianze del questore Maurizio Auriemma, dei colleghi e di tutto il personale.

Tommaso Conti era nato nel 1947 a Pico, in provincia di Frosinone, e si era laureato in giurisprudenza intraprendendo per alcuni anni la carriera di avvocato per alcuni anni. Arrivato a Bergamo nel 1988, prima di superare brillantemente il concorso per vicecommissario, Conti aveva frequentato il corso all’Istituto superiore di Polizia per poi venire assegnato a Milano e, successivamente, alla Questura di Terni.

In città aveva diretto la sezione Volanti e la divisione Polizia amministrativa, proseguendo una brillante carriera che lo ha portato a diventare capo di gabinetto e, infine, vicario del questore. Era andato in pensione nel 2007, ma aveva mantenuto la propria residenza in provincia di Bergamo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia