Menu
Cerca
Gli highlights e le foto

Derby cittadino di calcio femminile L’AtalantaMozzanica stravince 4-0

Derby cittadino di calcio femminile L’AtalantaMozzanica stravince 4-0
Cronaca 19 Marzo 2019 ore 11:49

Nel derby di ritorno, l’AtalantaMozzanica rifila un poker alle cugine dell’Orobica e si porta al quinto posto in solitaria della classifica. Servirà invece un miracolo all’Orobica, che a quattro giornate dal termine si ritrova a meno undici dalle veronesi terzultime.

 

 

Predominio nerazzurro. Benché tutte le reti arrivino nella ripresa, la supremazia delle nerazzurre si nota già nella prima frazione di gioco, in cui non riescono però a concretizzare. Mister Ardito opta per il tridente d’esperienza con Caccamo, Martinovic e Kelly e capitan Stracchi a dettare i ritmi in mezzo al campo, mentre l’Orobica, priva dell’estremo difensore Lonni e di Cristina Merli, schiera Bettineschi fra i pali e il tandem offensivo composto da Luana Merli e Foti. Dopo una prima fase di gara in cui la formazione di Marianna Marini riesce a contenere bene le iniziative delle padroni di casa, nella retroguardia ospite inizia ad aprirsi qualche crepa subito sfruttata da Kelly. L’attaccante canadese (21’) ruba tempo e palla sulla sinistra e invita Martinovic al gol, ma la numero 9 nerazzurra manda clamorosamente a lato. Un minuto più tardi azione fotocopia, con la punta romana ancora imprecisa alla conclusione. Al 27’ Martinovic è invece intelligente a scaricare all’indietro per l’inserimento di Re, che però calcia alto. Il pressing dell’AtalantaMozzanica si fa insistente e prima dell’intervallo c’è ancora spazio per la conclusione dalla distanza di Lazzari, ben deviata in angolo da Bettineschi, e per Colombo che calcia fuori. L’Orobica ha invece una doppia occasione con Luana Merli, che prima colpisce la traversa e poi tira debolmente verso Lemey.

 

Foto del derby a firma di Sergio Piana
4 foto Sfoglia la gallery

L’Atalanta dilaga. Dopo essersi mangiate le unghie per le diverse occasioni non concretizzate, l’AtalantaMozzanica si mostra maggiormente concreta nella ripresa. Dopo due giri di lancette, Bettineschi è brava a chiudere su Caccamo, mentre sul fronte opposto Barcella spara alto dopo un corner. Ma la gara si mette in discesa al 60′ con un destro al volo di Kelly che risolve un’azione prolungata delle nerazzurre. La replica dell’Orobica si chiude con un diagonale a lato della neoentrata Assoni prima che Martinovic eluda un’avversaria con un bel numero e firmi il 2-0. Lemeny blocca un colpo di testa di Vavassori (81′) e nel finale la Dea dilaga con Scarpellini, lesta a ribadire in rete una traversa colpita da Pellegrinelli, e Kelly, abile a sfruttare un rimpallo favorevole e servire il poker.

Nazionali, tris bergamasco. Ma le liete novelle in casa AtalantaMozzanica non finiscono qui. Le giovani Martina Zanoli, peraltro da poco entrata nel giro nelle Nazionali giovanili, e Federica Anghileri (insieme alla rappresentante dell’Orobica Serena Cortesi) sono state selezionate dal commissario tecnico Nazzarena Grilli (che vanta anche trascorsi sulla panchina mozzanichese) per disputare la fase Elite Round Uefa, che avrà luogo in Toscana, nel tentativo di accedere alla fase finale dell’Europeo Under 17. Le azzurrine debutteranno giovedì 21 contro l’Islanda e saranno nuovamente impegnate domenica alle 15 contro la Slovenia e mercoledì 27 contro la Danimarca.

 

AtalantaMozzanica-Orobica 4-0
Reti: 60’ Kelly (A), 70’ Martinovic (A), 90’ Scarpellini (A), 93′ Kelly (A)

AtalantaMozzanica (4-3-3): Lemey; Lazzari, Vitale, Piacezzi, Jordan; Colombo, Stracchi, Re (33’st Fusar Poli); Kelly, Martinovic (27’st Pellegrinelli), Caccamo (16’st Scarpellini). A disp. Salvi, Ghisi, Mandelli, Marchesi. All. Ardito.

Orobica (3-5-2): Bettineschi; Vavassori, Brasi, Gaspari (24’st Visani); Viscardi (5’st Fodri), Czeczka, Poeta, Barcella, Zamboni; Foti (16’st Assoni), L. Merli. A disp. G. Milesi, M. Milesi, Segalini, Parsani. All. Marini.

Arbitro: Rispoli di Locri.

Note: ammonite Re (A) e Zamboni (O) per gioco scorretto. Recupero tempo: pt 2’, st 4’.

 

Risultati 18ª giornata

Pink Sport Bari – Juventus 1-3

Atalanta Mozzanica – Orobica 4-0

Chievo Valpo – Roma 0-5

Fiorentina Women – Hellas Verona 3-0

Sassuolo – Tavagnacco 1-1

Milan – Florentia 1-0

 

Classifica

Juventus 47, Fiorentina 46, Milan 42, Roma 35, AtalantaMozzanica 26, Sassuolo e Florentia 23, Tavagnacco 18, Hellas Verona e Chievo 16, Pink Bari 11, Orobica 5.

 

Prossimo turno
(sabato 23 marzo ore 15)

Florentia – Pink Sport Bari

Hellas Verona – Sassuolo

Juventus – Fiorentina Women

Orobica – Milan

Tavagnacco – Chievo Valpo

Domenica 24 marzo ore 12.30 (diretta Sky Sport)

Roma – Atalanta Mozzanica