polizia locale

Discarica a cielo aperto a Gavarno. Multa salatissima per una coppia di Alzano

Rinvenuta la carcassa di un furgone, una quantità ingente di materiale di scarto e rifiuti solidi che fuoriuscivano dal terreno. Sanzione di 3.900 euro e segnalazione alla Provincia. Ordinanza di Nembro per sgomberare immediatamente l'area

Discarica a cielo aperto a Gavarno. Multa salatissima per una coppia di Alzano
Val Seriana, 15 Luglio 2020 ore 17:04

di Elena Conti

Avevano una discarica a cielo aperto a Gavarno: due residenti ad Alzano sono stati multati. A scoprire la discarica abusiva è stato il Comando di Polizia Locale Unione Insieme Sul Serio nella giornata di lunedì, durante le operazioni di controllo del territorio. I controlli si erano concentrati proprio a Gavarno, dove da tempo la lotta all’abbandono dei rifiuti è più aspra. Gli agenti dell’Unità Radiomobile hanno individuato la discarica a cielo aperto all’interno di un terreno privato, appartenente a una coppia di Alzano composta da M.D., classe ’75, e B.O., classe ’76.

All’interno del terreno è stata rinvenuta la carcassa di un furgone, una quantità ingente di materiale di scarto proveniente da lavorazioni edili e indefiniti rifiuti solidi che fuoriuscivano dal terreno. La coppia è stata multata con una sanzione di 3.900 euro e sono stati segnalati alla Provincia per inadempienze in materia di Codice dell’Ambiente. Nel frattempo l’amministrazione di Nembro ha provveduto ad emettere ordinanza per sgomberare immediatamente l’area e per ripristinare le condizioni del terreno.

Questa è soltanto l’ultima delle contestazioni a tema ambientale riscontrate dalla polizia di Nembro nel post-lockdown: sono già state emesse una ventina di multe.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia