Menu
Cerca
in centro a bergamo

Donna minaccia di lanciarsi dal tetto, i carabinieri la salvano facendole cambiare idea

A chiamare aiuto alcuni passanti, allarmati alla vista della signora. È stata accompagnata per accertamenti in ospedale

Donna minaccia di lanciarsi dal tetto, i carabinieri la salvano facendole cambiare idea
Cronaca Bergamo, 02 Giugno 2021 ore 15:29

Era salita sul tetto della propria abitazione minacciando di farla finita. A salvare la donna, rimasta illesa, sono stati i carabinieri della Radiomobile di Bergamo, che le hanno fatto cambiare idea convincendola a rientrare in casa.

A chiedere aiuto sono stati alcuni passanti, allarmati alla vista della signora sul tetto della palazzina. I militari arrivati sul posto hanno provato a dialogare con la donna nel tentativo di farla sentire a poco a poco a suo agio, scoprendo che però aveva già ingerito diverse compresse antidepressive.

Saliti anche loro sul tetto, i carabinieri sono riusciti a tranquillizzare la donna ascoltando quello che aveva da dire, nonostante lei continuasse a ripetere di non voler avere alcun tipo di contatto con nessuno di loro. Sfruttando anche un momento di debolezza e mantenendosi sempre a stretto contatto, alla fine l’hanno riportata all’interno dell’abitazione, evitando l’epilogo tragico.

La donna è stata accompagnata per ulteriori accertamenti al reparto psichiatrico dell’ospedale Papa Giovanni XXIII.