a Bonate Sotto

Fugge all’alt, in auto nasconde 6,5 chilogrammi di hashish: arrestato un 32enne

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato le chiavi di una Opel Meriva, nella quale l'uomo aveva nascosto un altro mezzo chilo della stessa droga. I due autoveicoli e i 7 chilogrammi di hashish, suddivisi in 70 panetti da 100 grammi ciascuno, sono stati sequestrati

Fugge all’alt, in auto nasconde 6,5 chilogrammi di hashish: arrestato un 32enne
Ponte San Pietro e Isola, 22 Settembre 2020 ore 11:31

Al termine della perquisizione del veicolo la ragione per cui un 32enne non si era fermato all’alt dei carabinieri, dando il via a un inseguimento in auto per le vie del centro di Bonate Sotto, è stata lampante. Nascosti nel bagagliaio della sua Alfa Romeo Giulietta, infatti, gli uomini della Radiomobile di Bergamo hanno trovato nascosti in una busta della spesa circa 6 chilogrammi e mezzo di hashish.

Il 32enne, domiciliato a Dalmine, è stato fermato nella serata di lunedì 22 settembre, all’altezza di via Papa Giovanni XXIII a Bonate Sotto. L’uomo, alla vista dei militari, ha cercato di allontanarsi scappando a bordo dell’automobile nelle vie limitrofe, ma è stato fermato dopo circa un chilometro.

Oltre alla droga nascosta nel veicolo, i carabinieri nel corso della perquisizione hanno trovato anche il mazzo di chiavi di una seconda automobile, una Opel Meriva, nella quale il 32enne aveva occultato un altro mezzo chilo della stessa sostanza stupefacente. I due autoveicoli e i 7 chilogrammi di hashish, suddivisi in 70 panetti da 100 grammi ciascuno, sono stati sequestrati. L’uomo sarà processato per direttissima questa mattina (martedì 22 settembre).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia