Cronaca
Niente da fare

È morta la donna di 86 anni che era stata investita mentre attraversava a Trescore

G. Z. era stata violentemente colpita da un furgoncino. Le sue condizioni erano parse immediatamente molto gravi

È morta la donna di 86 anni che era stata investita mentre attraversava a Trescore
Cronaca 21 Ottobre 2021 ore 18:16

G. Z., la donna di 86 anni che questa mattina (21 ottobre), alle 8.30 circa, era stata investita da un furgoncino a Trescore Balneario, all'incrocio tra via Nazionale e via Aminella, purtroppo non ce l'ha fatta. È morta qualche ora dopo essere giunta all'ospedale Papa Giovanni.

Le condizioni dell'anziana erano parse subito gravi: lo schianto, infatti, l'aveva sbalzata a circa sette metri dal punto di impatto e, cadendo violentemente sull'asfalto, l'86enne aveva rimediato un trauma cranico e diverse brutte ferite al volto.

I soccorritori erano intervenuti a bordo di un’automedica e di un’ambulanza della Croce Rossa di Entratico, entrambe in codice rosso, ossia quello che segnala la massima gravità di un incidente. L'anziana era stata poi trasportata d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII. In via Nazionale erano arrivati anche i Carabinieri per eseguire i rilievi e riscostruire la dinamica dell’investimento.

Alla guida del furgone c'era un settantenne, anche lui di Trescore, che ha detto di non essersi accorto della signora che stava attraversando.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter