Cronaca
Profondo rosso

Ryanair, che botta il coronavirus: persi ben 185 milioni di euro nel primo trimestre dell'anno

Nello stesso periodo del 2019 l'utile era invece stato di 243 milioni di euro

Ryanair, che botta il coronavirus: persi ben 185 milioni di euro nel primo trimestre dell'anno
Cronaca 27 Luglio 2020 ore 09:54

Una perdita netta di 185 milioni di euro. Tanto hanno pesato le conseguenze economiche del coronavirus sul bilancio di Ryanair nel solo primo trimestre di quest’anno fiscale.

Un dato che fa impressione se paragonato allo stesso del periodo del 2019: nei primi tre mesi dello scorso anno, infatti, la compagnia aerea low-cost irlandese aveva chiuso in utile per una somma del valore di circa 243 milioni di euro.