Cronaca
È successo a Trezzo

Ennesima tragedia nell'Adda: recuperato il corpo senza vita di un uomo di 51 anni

Ennesima tragedia nell'Adda: recuperato il corpo senza vita di un uomo di 51 anni
Cronaca 06 Ottobre 2020 ore 18:29

Ennesima tragedia, la mattina di martedì 6 ottobre, nel fiume Adda. Come raccontano i colleghi di PrimaMerate, infatti, a Trezzo è stato recuperato nelle acque del fiume un cadavere. Meno di un mese fa un'altra persona era morta annegata nell'Adda.

6d97fac2-0e8b-417f-b658-5e420aa6fc21-1280x960
Foto 1 di 6
27a13d96-f588-4968-8a72-1837edc0a38c-1280x960
Foto 2 di 6
ebf7961d-3ea2-4f69-9317-22018699732f-1280x960
Foto 3 di 6
cadavere-uno
Foto 4 di 6
WhatsApp-Image-2020-10-06-at-12.40.37
Foto 5 di 6
WhatsApp-Image-2020-10-06-at-12.54.19-1280x960-650x390-1
Foto 6 di 6

L’allarme ai soccorritori è stato dato intorno alle 11.43 del 6 ottobre, quando alcuni passanti hanno notato la sagoma di un uomo nell’acqua del fiume, a circa trecento metri dalla centrale di Trezzo sull’Adda.

Sul posto si sono precipitati un’ambulanza della Busnago Soccorso, un’automedica, i sommozzatori dei Vigili del fuoco e i Carabinieri, ma i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, un 51enne le cui generalità non sono ancora note. Ignote ancora le cause della tragedia, su cui stanno indagando i Carabinieri.

Seguici sui nostri canali