In prima linea

Farmacista stroncata dal virus: è Reanna Casalini di Romano

Molto conosciuta nel centro della Bassa, dove praticava l'attività di distribuzione di farmaci veterinari

Farmacista stroncata dal virus: è Reanna Casalini di Romano
15 Aprile 2020 ore 09:00

«Sabato si è spenta la collega Reanna Casalini, colpita da Covid-19. Reanna, fino all’ultimo, ha operato a Romano, in provincia di Bergamo, nella distribuzione dei farmaci veterinari». A renderlo noto è stato il presidente della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi), Andrea Mandelli. Il bilancio dei farmacisti italiani morti per l’epidemia sale così a otto. Ne parla PrimaTreviglio.

Una vita in studio. Reanna Casalini era molto conosciuta in città. Oltre alla sua attività di farmacista infatti la donna aiutava il marito, il cardiologo e medico di base Augusto Zaninelli, nello studio di via Marconi. Sono numerosi i romanesi pazienti di Zaninelli che la ricordano per la gentilezza e la disponibilità con cui li accoglieva in attesa della visita.

Il ricordo della Fofi. «Di lei, come degli altri sette colleghi che ci hanno lasciati finora – afferma Mandelli in una nota – dobbiamo  lodare l’abnegazione. E il nostro pensiero va anche alla gravissima situazione in cui si trovano a operare i farmacisti e tutti i professionisti della salute nelle province di Bergamo e Brescia, le cui comunità stanno pagando un prezzo altissimo alla pandemia. Alla famiglia di Reanna, e a tutti i suoi cari, vanno le più sentite condoglianze del Comitato centrale della Fofi e di tutti i colleghi».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia